Puma Cali

Negozio Puma Cali - Fino al 60% di sconto. Scopri la nostra vasta gamma.

Molto interessante l’intervento di Jean-Luis Triaud, presidente del Girondins de Bordeaux, che oltre a sottolineare puma cali la piacevole collaborazione con  Puma e il legame della maglia al territorio, ha lanciato una divertente stoccata ad un’altra squadra francese: “Abbiamo presentato la maglia abbastanza presto,  anche per donare nuove idee al Lione che nella prossima stagione avrà la scapulaire sulla maglia, Magari tra due anni ci metteranno anche i fiori… a rappresentare la Côte du Rhône!”.

I pantaloncini e i calzettoni sono in tinta con la maglia ed in particolare i primi riportano sulla gamba destra una spennellata della fantasia floreale, Le personalizzazioni sono rosa con i bordi viola, La maglia “Atlantique” ha già esordito nella partita interna vinta per 3-2 contro il Nancy, Per l’occasione è stata organizzata anche una coreografia sugli spalti con bandierine puma cali dedicate alla nuova casacca, Vi piacciono stile e colori della maglia da trasferta dei girondini 2013-2014?.

Il Wolfsburg ha presentato le nuove maglie per la stagione 2013-2014 e come consolidata consuetudine del calcio tedesco assistiamo all’inversione cromatica della divisa, con il bianco che dopo due stagioni ritorna il colore puma cali principale, Altra novità è la scelta dello stile River : maglia bianca con banda diagonale verde, della stessa tonalità accesa delle divise degli ultimi due anni, Verdi anche il girocollo, i bordi e le tre strisce Adidas lungo le maniche, A dare più grinta alla casacca ci sono degli inserti laterali neri, dal lato interno delle maniche alla parte alta dei fianchi..

Le personalizzazioni sono nere, abbinate agli inserti sui lati. I pantaloncini sono bianchi, con le tre strisce verdi lungo i lati e il bordo nero in basso. Bianchi anche i calzettoni, con righine orizzontali verdi oltre alle classiche tre strisce in alto e l’acronimo VfL sulla tibia (Verein für Leibesübungen). La nuova divisa ha esordito in campo nello spettacolare 3-3 interno col Borussia Dortmund, prossima sfidante del Bayern Monaco nella finale di Champions League. Simpatico il video di presentazione della maglia che vede protagonisti i calciatori Marcel Schäfer, Ivica Olić e  Naldo, impegnati in varie sfide per scegliere chi potrà indossare la nuova casacca.

Altro cambio di sponsor tecnico nel calcio inglese, Dopo i Wolves passati a Puma, è il turno del Blackpool che abbandona dopo due stagioni Fila e si lega, anche in questo caso con un contratto biennale, a Erreà, L’impatto della società con la realtà italiana è stato subito positivo, come dimostrano le dichiarazioni rilasciate da Richard Wild, direttore marketing del team : “ Il Blackpool rappresenta un marchio unico del calcio inglese, siamo profondamente colpiti dal lavoro che Erreà ha svolto fino a puma cali oggi e siamo certi che possa aiutarci a migliorare, I nostri tifosi pretendono prodotti di qualità; se in più hai la possibilità di utilizzare un colore acceso come il nostro, non puoi desiderare di più ”..

Entusiasmo condiviso anche da Erreà col direttore vendite, Fabrizio Taddei, che ha aggiunto: “ Siamo estremamente orgogliosi di diventare lo sponsor tecnico del Blackpool FC. È sempre speciale per noi lavorare fianco a fianco con un club storico e illustre come questo. Stiamo cercando, per la prossima stagione (2014-2015) di lavorare a stretto contatto con il club per sviluppare delle divise che possano soddisfare i gusti di tutti i tifosi ”. Nell’ottica di questa continua collaborazione si inserisce il concorso lanciato da Erreà rivolto a tutti i tifosi che acquistano, entro il 30 agosto 2013, la nuova divisa dei Seasiders. Il fortunato vincitore verrà invitato alla fine di settembre nel quartier generale di Erreà, a Parma, e collaborerà attivamente con i suoi designer nella creazione della terza maglia che verrà svelata per la stagione 2014-2015.

Per quanto riguarda le divise per il campionato 2013-2014, che saranno utilizzate per due stagioni, Erreà ha deciso di lavorare nell’ottica della semplicità, La prima maglia è rigorosamente mandarino tangerino, colore storico del club, Il colletto a polo, utilizzato da Fila, scompare e lascia spazio a un ampio collo a V bianco, Per il resto la maglia è estremamente pulita, i bordi delle maniche sono puma cali bianchi, lo stemma del club è inserito all’altezza del cuore e parallelo a esso il logo Erreà, Lo sponsor Wonga.com “colora” un po’ la maglia col suo logo blu..

Per quanto concerne la maglia away il colore principale è un bianco classico, Il colletto è a girocollo puma cali con un piccolo “spacco” arancione al centro, A rendere particolare la divisa troviamo una spessa striscia arancione che parte dal lato dello stemma del club e taglia la maglia in diagonale, Completano il tutto i bordi delle maniche dello stesso colore della striscia, Un lavoro semplice, ma ben fatto e soprattutto made in Italy..



Messaggi Recenti